3

Michele Comelli

POETICA E ALLEGORIA NEL RINALDO DI TORQUATO TASSO

28.00

Email
ISBN: 9788867051618, Anno di pubblicazione: 2014 Collane: , Tag: , , , ,

Descrizione

Quando, nel 1562, si presentava per la prima volta al pubblico con il Rinaldo, il giovane Tasso era consapevole di inserirsi in un panorama articolato e complesso, tra modelli antichi ed esperimenti moderni, progetti editoriali e accesi dibattiti accademici. A fronte di una tradizione critica che ha riservato scarso interesse al primo poema tassiano e che ha per lo più letto il suo autore attraverso le moderne categorie stilistiche, narratologiche ed ermeneutiche, questo studio si propone di ricollocare il Rinaldo all’interno del contesto storico-culturale in cui nacque e di rileggerlo attraverso le categorie retoriche che avevano informato il pensiero di Tasso e dei suoi contemporanei: le categorie di “poetica” e “allegoria”. La ricognizione sul poema prende così le mosse dalla tripartizione in inventio, dispositio ed elocutio, propria della speculazione critica cinquecentesca, rendendo ineludibile il confronto con i Discorsi dell’arte poetica (la cui collocazione cronologica viene in parte riaperta). L’indagine poi, all’interno del Rinaldo, della sfuggente categoria cinquecentesca di “allegoria”, nella sua portata ideologica e negli elementi anticipatori della poesia della Liberata, pone il giovanile poema a metà strada tra la retorica umanistica dell’exemplum e l’allegoria politica della Liberata e della Conquistata. Già nel primo poema, infatti, Tasso sperimenta in modo audace le tensioni tra i poli opposti di finzione e realtà, poesia e storia, epica e romanzo.

DATI BIBLIOGRAFICI

Autori: Michele Comelli
Editore: Ledizioni
Collana: La Ragione Critica
Formato: Brossura
Pubblicato in: marzo 2014
ISBN cartaceo: 9788867051618
Prezzo cartaceo: 28,00 €

Pod MondadoriStore

Informazioni aggiuntive

Lingua

Formato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “POETICA E ALLEGORIA NEL RINALDO DI TORQUATO TASSO”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes