3

Michele Comelli, Poetica e allegoria nel Rinaldo di Torquato Tasso

28.00

Email

Descrizione

Quando, nel 1562, si presentava per la prima volta al pubblico con il Rinaldo, il giovane Tasso era consapevole di inserirsi in un panorama articolato e complesso, tra modelli antichi ed esperimenti moderni, progetti editoriali e accesi dibattiti accademici. A fronte di una tradizione critica che ha riservato scarso interesse al primo poema tassiano e che ha per lo più letto il suo autore attraverso le moderne categorie stilistiche, narratologiche ed ermeneutiche, questo studio si propone di ricollocare il Rinaldo all’interno del contesto storico-culturale in cui nacque e di rileggerlo attraverso le categorie retoriche che avevano informato il pensiero di Tasso e dei suoi contemporanei: le categorie di “poetica” e “allegoria”. La ricognizione sul poema prende così le mosse dalla tripartizione in inventio, dispositio ed elocutio, propria della speculazione critica cinquecentesca, rendendo ineludibile il confronto con i Discorsi dell’arte poetica (la cui collocazione cronologica viene in parte riaperta). L’indagine poi, all’interno del Rinaldo, della sfuggente categoria cinquecentesca di “allegoria”, nella sua portata ideologica e negli elementi anticipatori della poesia della Liberata, pone il giovanile poema a metà strada tra la retorica umanistica dell’exemplum e l’allegoria politica della Liberata e della Conquistata. Già nel primo poema, infatti, Tasso sperimenta in modo audace le tensioni tra i poli opposti di finzione e realtà, poesia e storia, epica e romanzo.

Michele Comelli (Milano, 1977) ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia della lingua e letteratura italiana presso l’Università degli Studi di Milano. Attualmente collabora con il Dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici del medesimo Ateneo ed è docente a contratto di Tecniche di comunicazione e soft skill presso il Politecnico di Milano. I suoi studi si sono concentrati soprattutto sulla poesia eroica cinquecentesca, con contributi su Alamanni, Trissino, Bolognetti e Torquato Tasso.

DATI BIBLIOGRAFICI

Autori: Michele Comelli
Editore: Ledizioni
Collana: La Ragione Critica
Formato: Brossura
Pubblicato in: marzo 2014
ISBN cartaceo: 9788867051618
Prezzo cartaceo: 28,00 €

Pod MondadoriStore

Informazioni aggiuntive

Lingua

Formato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Michele Comelli, Poetica e allegoria nel Rinaldo di Torquato Tasso”

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes