FARE OPEN ACCESS

Con contributi di: Simone Aliprandi, Nicola Cavalli, Elena Giglia, Valeria Scotti, Ivana Truccolo

“Fare Open Access” affronta con approccio positivo e operativo il tema strategico della diffusione del sapere scientifico in ottica open.
L’Open Access è diventato uno degli obiettivi chiave delle politiche dell’innovazione dell’Unione Europea e dei princi­pali paesi industrializzati; ed è fondamentale conoscerne i lineamenti teorici e le concrete potenzialità.
Gli autori sono tutti professionisti attivi da molti anni in questo campo e hanno quindi il polso delle questioni emergenti e delle maggiori criticità non solo da un punto vista teorico-dottrinale. Ognuno di loro affronta da diverse prospettive il tema più generale della comunicazione scientifica e quello pratico di come fare Open Access nell’attuale panorama ormai fortemente volto al digitale.

Il testo è completato da un’utile appendice con i documenti di riferimento, come i principali testi-manifesto e le norme attualmente in vigore a livello nazionale e internazionale.

Per Ledizioni Simone Aliprandi ha pubblicato anche, fra gli altri, Apriti standard! (2010), Capire il copyright (2012), Creative Commons: manuale operativo (2013), Pillole di diritto per creativi e musicisti (2014), Il fenomeno open data (2014), SIAE: funzionamento e malfunzionamenti (2015).

DATI BIBLIOGRAFICI

Autori: Simone Aliprandi (A cura di)
Editore: Ledizioni
Data di pubblicazione: Gennaio 2017
Collana: Copyleft Italia
Formato: Brossura, 194 p. – ePub – PDF Open Access
ISBN: 9788867056019 (cartaceo) – 9788867056026 (ePub)
Prezzo: 14,00 € – 2,99 €

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online

Ledizioni – LediPublishing – Via Boselli 10 20136 Milano – info@ledizioni.it