IL BEST SELLER ALL’ITALIANA

«Questo libro uscito nel 1983 come intervento critico su alcuni fenomeni letterari degli anni Sessanta-Ottanta, si può leggere oggi anche come un capitolo di storia dell’editoria italiana. Come tale viene ripubblicato qui, nella stessa stesura di allora».
Con queste parole, Gian Carlo Ferretti – autore di una fondamentale Storia dell’editoria letteraria in Italia, 1945-2003 (2004) e uno dei maggiori studiosi del mercato editoriale e del rapporto tra letterati ed editori (da Vittorini a Sereni, da Gallo a Pavese) – presentava nel 1993 la ristampa del Best seller all’italiana (prima edizione 1983) e con questo stesso intento lo ripubblichiamo ora.
Le pagine qui riproposte possono infatti essere lette e considerate come il documento di un’epoca passata, per quanto vicina, e come importante anello di congiunzione tra gli studi storici dedicati ai primi decenni e ai decenni centrali del Novecento e gli studi che si stanno rivolgendo agli ultimi anni del secolo e che si spingono nell’indagine fino alla più stretta attualità.

DATI BIBLIOGRAFICI

Autori: Gian Carlo Ferretti (prefazione di Virna Brigatti)
Editore: Ledizioni
Pubblicato in: Novembre 2019
ISBN cartaceo: 9788855260701
Collana: Letteraria reprint
Pagine: 103
Prezzo cartaceo: 14,00 €

Scarica Introduzione e Primo capitolo

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online

Ledizioni – LediPublishing – Via Boselli 10 20136 Milano – info@ledizioni.it