SCIENZA E TECNOLOGIA: SUPERARE IL GENDER GAP

Donne e lavoro costituiscono da sempre un binomio complesso, particolarmente segnato oggi dalle rapide trasformazioni tecnologiche della quarta rivoluzione industriale. La persistenza di stereotipi di genere e la scarsa presenza femminile nei percorsi formativi e educativi tecnico scientifici, i cosiddetti settori STEM (Science, Technology, Engeenring and Math) condiziona la loro partecipazione ad un mercato del lavoro qualificato. Di che genere sarà la quarta rivoluzione industriale, come superare il divario di genere nelle STEM? Quanto tempo ci vorrà e quali sono le competenze richieste? Il futuro è già dentro la scuola di oggi nelle sue metodologie e nei suoi contenuti? Queste e molte altre sono le domande a cui il libro cerca di dare una riposta. La base empirica è una ricerca che ha coinvolto una rete di studenti e docenti di scuole superiori torinesi, imprese ricercatori e istituzioni. Si è quindi costruito un percorso di formazione orientato al coinvolgimento di ragazze e ragazzi come cittadini attivi e partecipi della quarta rivoluzione industriale. Il volume offre uno strumento di riflessione per docenti, studenti, genitori, studiosi, operatori politici e sociali, interessati ad affrontare in una ottica di eguaglianza di opportunità le sfide che le trasformazioni socio economiche portano con sé.

DATI BIBLIOGRAFICI
Autori: Mariella Berra, Giulia Maria Cavaletto
Editore: Ledizioni
Collana: Esplorazioni urbane
Pubblicato nel: giugno 2019
Formato: brossura, 90 p.
ISBN cartaceo: 9788867059751
ISBN ePub: 9788855260442
Prezzo cartaceo: 14 €
Prezzo ePub: 6,99 €

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online

Ledizioni – LediPublishing – Via Boselli 10 20136 Milano – info@ledizioni.it