Giuseppe Antonio Borgese

Borgese, saggista, scrittore e drammaturgo, è stato tra i maggiori critici letterari di inizio Novecento. Docente di letteratura tedesca e di estetica a Roma, fu tra i professori universitari che rifiutarono di giurare fedeltà al fascismo. Tra il 1931 e il   1948 si trasferì negli Stati Uniti, dove insegnò nelle università di New York e di Chicago, e collaborò al progetto di una Costituzione mondiale che gli valse la candidatura al Nobel per la pace.

Libri pubblicati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.