3

la Biblioteca del Lôcch

Una Milano buia, cupa, degradata, piena di vizi, di immoralità, di personaggi poco raccomandabili. Allo stesso tempo, una Milano affascinante, misteriosa e seducente, a cavallo tra Ottocento e Novecento.
Il “Lôcch” in dialetto milanese indica le persone un po’ strane, emarginate. Ledizioni ripubblica, in edizioni attentamente riviste, volumi che hanno raccontato la Milano di quegli anni.

 

I TITOLI

Visualizzazione di tutti i 5 risultati

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes