3

Mauro Colombo

LA RAPINA DI VIA OSOPPO

La ligera milanese e il suo colpo più famoso

9.9016.00

Svuota

Condividete!

Email
ISBN: N/A, Anno di pubblicazione: 2021 Collana: Tag: ,

Descrizione

Milano, 1958: in una fredda mattina di fine inverno va in scena la rapina del secolo, la rapina che entrerà nella storia della criminalità. Pochi minuti e una banda di delinquenti, senza sparare un colpo, sottrae da un furgone blindato un bottino da leggenda, mai quantificato esattamente. Ma tra investigatori agguerriti, spioni invidiosi e leggerezze da parte dei banditi, alla fine le manette scattano ai polsi di tutti i rapinatori. In definitiva, un insuccesso della malavita, ma un colpo che Milano non dimenticherà mai.
Come si arrivò ad un’azione del genere? Tutto iniziò nel dopoguerra, con la città invasa da armi in quantità industriale, una vera fortuna per la malavita, che oltretutto si trovava di fronte una polizia impreparata e mal equipaggiata.
Con gli anni Cinquanta, finalmente, una svolta: miglior controllo del territorio, sequestri di armi e munizioni, arresti, processi. La mala milanese subisce così un pesante ridimensionamento. Purtroppo, la tregua dura poco: già nel 1953 una timida ripresa si registra ai danni di una banca in via Solferino.
Da quel momento, inizia la vera escalation criminale, con banditi sempre più metodici e precisi, con colpi sempre più organizzati e perfetti. Insomma, tutto è pronto per il salto di qualità.

DATI BIBLIOGRAFICI
Autore: Mauro Colombo
Editore: Ledizioni
Pubblicato nel: novembre 2021
Formato: brossura con alette, 118 p. – ePub
ISBN cartaceo: 9788855265133
ISBN ePub: 9788855265874
Prezzo cartaceo: 16.00 €
Prezzo ePub: 9.90 €

Informazioni aggiuntive

Formato

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LA RAPINA DI VIA OSOPPO”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes