3

Andrea Cellino (a cura di), Annalisa Perteghella (a cura di)

CONFLICTS, PANDEMICS AND PEACEBUILDING

New Perspectives on Security Sector Reform in the MENA Region

6.9912.00

Svuota

Condividete!

Email

Descrizione

The Covid-19 pandemic is not only a health challenge.
In the MENA region, against the backdrop of protracted conflicts, instability, and an overall deterioration in socio-economic conditions, the coronavirus crisis adds another layer of vulnerability and has already had long-lasting repercussions on human security across the region. Moreover, as hybrid actors take on an important role as security providers amid the pandemic in a context of limited or absent oversight, risks associated to a lack of accountability, ethno-religious discrimination, human rights abuses, and gender-based violence grow. While classical approaches to security provision tend to portray non-state actors and the State as inherently at odds, the complexity of a rapidly evolving security landscape throughout the region should trigger a revision of the very concept of effective governance. Against this backdrop, how should Security Sector Reform (SSR) strategies and programmes adapt? What lessons can be drawn from selected case studies such as Iraq, Libya, and Yemen?

ISPI. L’ISPI è un think tank indipendente dedicato allo studio delle dinamiche politiche ed economiche internazionali fondato nel 1934. È l’unico istituto italiano – e tra i pochissimi in Europa – ad affiancare all’attività di ricerca un significativo impegno nella formazione, nella convegnistica e nell’analisi dei rischi e delle opportunità a livello mondiale per le imprese e le istituzioni. L’ISPI privilegia un approccio interdisciplinare e “policy-oriented” reso possibile da un team di ricerca di oltre 50 analisti e può inoltre contare su un network internazionale di 70 università, think tank e centri di ricerca. Nella classifica redatta dall’Università di Pennsylvania, l’ISPI si è posizionato al primo posto al mondo tra i “Think Tank to Watch” nel 2020.

DATI BIBLIOGRAFICI

A cura di: Andrea Cellino, Annalisa Perteghella
Editore: Ledizioni
Collana: Pubblicazioni ISPI
Pubblicato in: dicembre 2020
Lingua: inglese
Formato: brossura 119 p. – ePub
ISBN cartaceo: 9788855263924
ISBN ePub: 9788855263931
Prezzo cartaceo: 12 €
Prezzo ePub: 6,99 €

Informazioni aggiuntive

Lingua

Formato

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CONFLICTS, PANDEMICS AND PEACEBUILDING”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes