GIUSEPPE VERDI RACCONTA

Con la consulenza musicologica di Laura Nicora

Nel bicentenario della nascita del musicista, LaVerdi propone un’opera originale per conoscere in “presa diretta” il personaggio. Qui è la viva voce di Giuseppe Verdi – attraverso le lettere – a raccontare il caso straordinario della sua vita, la fatica della creazione artistica, la sintonia con il pubblico, il sentimento dell’Italia libera, le opere filantropiche e la non comune abilità nel trattare gli affari nel nascente mercato della cultura. Lontano dai consueti luoghi comuni, il musicista e i suoi corrispondenti restituiscono al lettore un uomo di talento e un serio lavoratore, dotato di spirito civico e di spiccato senso degli  affetti. Rivive così nella prosa verdiana, rapida, diretta e sincera, la straordinaria avventura di un ragazzo di origini modeste che, grazie all’amore per la musica, allo studio tenace e alla sensibilità umana, diventa un personaggio di fama mondiale, un autore popolare e un benefattore mai dimenticato. Gran parte dell’Ottocento italiano ed europeo scorre in queste pagine commoventi tra gli artisti, i politici, gli scrittori, gli amici che hanno circondato il più grande genio italiano della musica, evocando pagine e motivi cari   all’orecchio di molte generazioni. Il libro è corredato da una completa bibliografia, discografia e dizionario dei personaggi che dialogano con il maestro.

DATI BIBLIOGRAFICI

Autore: Marta Boneschi
Editore: Ledizioni
Formato: Brossura
Pubblicato in: 2013
ISBN cartaceo: 9788867051144
Prezzo cartaceo: 10,00 € Scarica qui la scheda libro in PDF

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online

Ledizioni – LediPublishing – Via Boselli 10 20136 Milano – info@ledizioni.it