CON I BUONI SENTIMENTI SI FANNO BRUTTI LIBRI?

La celebre battuta di Gide che apre questo volume si propone di indagare il complesso rapporto fra etica, estetica e rappresentazione, ma riformulando l’aforisma in forma interrogativa: “Con i buoni sentimenti si fanno brutti libri?”.
È proprio così? È ancora così? Ma è, in fin dei conti, davvero sempre stato così? Cercare di rispondere a questa domanda vuol dire riflettere non solo sul valore estetico delle opere, ma anche sulla liceità o sulla pericolosità delle rappresentazioni; significa chiedersi se la cosa di cui si parla conta e qual è il significato etico del come è condotta la rappresentazione, è organizzata la forma; significa anche riflettere su alcune complesse problematiche che sempre più spesso sono al centro dei dibattiti contemporanei: la relazione fra autorialità e opera, fra scrittura e mercato, il canone, la visibilità, il ruolo pedagogico della letteratura, la funzione delle istituzioni, della censura fino ai dibattiti sulla cancel culture, sul politicamente corretto, sulla cultura woke, sull’appropriazione culturale, su un certo moralismo di ritorno, sul ruolo ideologicamente orientato del culturalismo, le relazioni fra la voce letteraria di una soggettività subalterna e i criteri di attribuzione del valore estetico.

DATI BIBLIOGRAFICI
A cura di: Giuseppe Carrara e Laura Neri
Pubblicato nel: novembre 2022
Collana: Testi e testimonianze di critica letteraria
Formato: brossura, 652 p.
ISBN: 9788855267540
Prezzo: 39,00 €

 

Sottotitolo Etiche, estetiche e problemi della rappresentazione

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


LA PERCEZIONE VENEZIANA DELLO STATO OTTOMANO

La Serenissima Repubblica di Venezia e lo Stato Ottomano hanno per secoli danzato tra guerra e pace, tra volontà di espansione e dominio e vicendevoli necessità commerciali e diplomatiche.
L’opera abbraccia 120 anni di storia, tra ascese e declini di due realtà politiche e militari caratterizzanti il XV e XVI secolo, facendolo però soprattutto “con gli occhi” dei protagonisti e dei contemporanei agli eventi. L’“immagine del Turco” è pertanto trasmessa soprattutto tramite l’utilizzo di fonti primarie (spesso ancora inesplorate o raramente edite) e abbraccia molti aspetti: non solo conflitti e narrati di battaglie, ma anche aspetti culturali, religiosi, economici ed artistici.
Il libro tocca i diversi campi delle interazioni tra occidentali, specialmente veneziani, e ottomani, analizzando gli elementi di contrasto, ma anche di vicinanza e di reciproca fusione ed influenza, nel tentativo di ricostruire eventi e atmosfere attorno a questi due grandi Stati, strutturando la Storia come un avvincente ed imprevedibile romanzo.

DATI BIBLIOGRAFICI
Autore: Maurizio Cimarosti
Editore: Ledizioni
Pubblicato nel: luglio 2021
Formato: brossura, 599 p.
ISBN: 9788855265492
Prezzo: 36,00 €


Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


JLIS – vol. 7 n.3 (2016)

Indice

  • Serrai – Le biblioteche spariranno?
  • Raieli – Introducing Multimedia Information Retrieval to libraries
  • Biagetti – Un modello ontologico per l’integrazione delle informazioni del patrimonio culturale: CIDOC-CRM
  • Ragone, Capaldi – Europeana communication bug: which intervention strategy for a better cooperation with Creative Industry?
  • Raventós, Roca Marques – The digital archive: an example of long-term preservation. The state of the Universities of Spain
  • Gardini – Protezione dei dati personali e riproduzione digitale dei documenti archivistici
  • Isiaka Amusa, Atinmo – Availability, Level of use and Constraints to use of Electronic Resources by Law Lecturers in Public Universities in Nigeria

La rivista pubblica articoli sia in italiano che in inglese, è open access, peer reviewed, con un comitato di esperti italiani e internazionali: www.jlis.it

Per gli abbonamenti invia una email a riviste@internationalbookseller.com.

 

DATI BIBLIOGRAFICI

Autore: aa. vv.
Editore: Ledizioni
Collana: JLIS
Formato: Brossura
Pubblicato in: novembre 2016
ISSN: 20385366
Prezzo cartaceo: 25,00 €

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


C. Bianchini, M. Guerrini (a cura di), RDA, Resource Description and Access: the metamorphosis of cataloguing

JLIS, vol. 7 n.2 (2016) – Italian Journal of Library and Information Science

Table of Contents Vol. 7, n. 2 (May 2016)
– Editorial. The international diffusion of RDA: a wide overview on the new guidelines (Bianchini, Guerrini)
– RDA, or, The Long Journey of the Catalog to the Digital Ages (Tillett)
– The Making of RDA (Delsey)
– RDA e ISBD: history of a relationship (Escolano, Rodrìguez)
– RDA: a content standard to ensure the quality of data (Bianchini, Guerrini)
– RDA: the Emperor’s New Code (Gorman)
– RDA: a critical analysis based on cataloguing theory and practice (Petrucciani)
– Cataloguing, a necessary evil: critical aspects of RDA (Galeffi, Sardo)
– Implementing RDA at the Library of Congress (Morris,Wiggins)
– RDA as a tool for the bibliographic transition: the French position (Leresche, Boulet)
– RDA in Germany, Austria and Germanspeaking Switzerland – a new standard not only for libraries (Behrens, Aliverti, Schaffners)
– RDA: analyses, considerations and activities by the Central Institute for the Union Catalogue of Italian Libraries and Bibliographic Information (ICCU) (Buttò)
– RDA content in multiple languages (Kuhagen)
– Towards an internationalization of RDA management and development (Dunsire)
– Things in the World. The integration process of archival descriptions in intercultural systems (Valacchi)

DATI BIBLIOGRAFICI

Autore: aa. vv.
Editore: Ledizioni
Collana: JLIS
Formato: Brossura
Pubblicato in: giugno 2016
ISBN: 9788867054800
ISSN: 20385366 (print)
Prezzo: 25,00 €

Rivista accademica di respiro internazionale con lo scopo di valorizzare la ricerca italiana nel campo delle biblioteche e delle scienze dell’informazione e raccoglie i contributi di giovani ricercatori e studenti. Il comitato redazionale della rivista incoraggia gli autori (studenti, ricercatori, bibliotecari, archivisti) a contribuire con scritti (papers) innovativi ed interdisciplinari ed ad utilizzare JLIS come uno spazio virtuale per l”elaborazione teorica sulle radicali trasformazioni introdotte dalle innovazioni della cultura digitale.

La rivista pubblica articoli sia in italiano che in inglese, è open access, peer reviewed, con un comitato di esperti italiani e internazionali: www.jlis.it

Per gli abbonamenti invia una email a riviste@internationalbookseller.com.

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


JLIS – vol. 5 n.2 (2014)

Italian Journal of Library and Information Science.
Rivista accademica di respiro internazionale con lo scopo di valorizzare la ricerca italiana nel campo delle biblioteche e delle scienze dell’informazione e raccoglie i contributi di giovani ricercatori e studenti. Il comitato redazionale della rivista incoraggia gli autori (studenti, ricercatori, bibliotecari, archivisti) a contribuire con scritti (papers) innovativi ed interdisciplinari ed ad utilizzare JLIS come uno spazio virtuale per l”elaborazione teorica sulle radicali trasformazioni introdotte dalle innovazioni della cultura digitale.

JLIS, the Italian Journal of Library and Information Science, is an academic journal of international scope that aims to valorize the Italian research in the LIS field, and it welcomes contributions from young students and scholars. The journal board encourages authors (students, researchers, librarians, archivists) to contribute with interdisciplinary or innovative papers, hoping that they can use JLIS as a virtual space for theoretical elaboration on the radical transformations happening to cognitive processes of knowledge fruition, and to professional practices due to digital culture innovations.

La rivista pubblica articoli sia in italiano che in inglese, è open access, peer reviewed, con un comitato di esperti italiani e internazionali: www.jlis.it

Per gli abbonamenti invia una email a riviste@internationalbookseller.com.

 

DATI BIBLIOGRAFICI

Autore: aa. vv.
Editore: Ledizioni
Collana: JLIS
Formato: Brossura
Pubblicato in: 2014
ISSN: 20385366
Prezzo: 25,00 €

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


JLIS – vol. 7 n.1 (2016)

Italian Journal of Library and Information Science.
Rivista accademica di respiro internazionale con lo scopo di valorizzare la ricerca italiana nel campo delle biblioteche e delle scienze dell’informazione e raccoglie i contributi di giovani ricercatori e studenti. Il comitato redazionale della rivista incoraggia gli autori (studenti, ricercatori, bibliotecari, archivisti) a contribuire con scritti (papers) innovativi ed interdisciplinari ed ad utilizzare JLIS come uno spazio virtuale per l”elaborazione teorica sulle radicali trasformazioni introdotte dalle innovazioni della cultura digitale.

JLIS, the Italian Journal of Library and Information Science, is an academic journal of international scope that aims to valorize the Italian research in the LIS field, and it welcomes contributions from young students and scholars. The journal board encourages authors (students, researchers, librarians, archivists) to contribute with interdisciplinary or innovative papers, hoping that they can use JLIS as a virtual space for theoretical elaboration on the radical transformations happening to cognitive processes of knowledge fruition, and to professional practices due to digital culture innovations.

La rivista pubblica articoli sia in italiano che in inglese, è open access, peer reviewed, con un comitato di esperti italiani e internazionali: www.jlis.it

Per gli abbonamenti invia una email a riviste@internationalbookseller.com.

 

DATI BIBLIOGRAFICI

Autore: aa. vv.
Editore: Ledizioni
Collana: JLIS
Formato: Brossura
Pubblicato in: gennaio 2016
ISSN: 20385366
Prezzo: 25,00 €

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


JLIS – vol. 6 n.2 (2015)

Italian Journal of Library and Information Science.
Rivista accademica di respiro internazionale con lo scopo di valorizzare la ricerca italiana nel campo delle biblioteche e delle scienze dell’informazione e raccoglie i contributi di giovani ricercatori e studenti. Il comitato redazionale della rivista incoraggia gli autori (studenti, ricercatori, bibliotecari, archivisti) a contribuire con scritti (papers) innovativi ed interdisciplinari ed ad utilizzare JLIS come uno spazio virtuale per l”elaborazione teorica sulle radicali trasformazioni introdotte dalle innovazioni della cultura digitale. JLIS è pubblicato due volte all’anno in giugno e dicembre.

JLIS, the Italian Journal of Library and Information Science, is an academic journal of international scope that aims to valorize the Italian research in the LIS field, and it welcomes contributions from young students and scholars. The journal board encourages authors (students, researchers, librarians, archivists) to contribute with interdisciplinary or innovative papers, hoping that they can use JLIS as a virtual space for theoretical elaboration on the radical transformations happening to cognitive processes of knowledge fruition, and to professional practices due to digital culture innovations. JLIS.it publishes one volume in two six-monthly issues, in June and December.

La rivista pubblica articoli sia in italiano che in inglese, è open access, peer reviewed, con un comitato di esperti italiani e internazionali: www.jlis.it

Per gli abbonamenti invia una email a riviste@internationalbookseller.com.

 

DATI BIBLIOGRAFICI

Autore: aa. vv.
Editore: Ledizioni
Collana: JLIS
Formato: Brossura
Pubblicato in: Settembre 2015
ISSN: 2038-5366
Prezzo: 25,00 €

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


DIKE, Rivista di storia del diritto greco ed ellenistico N. 17/2014

DIKE è la prima rivista specificamente dedicata allo studio del diritto greco ed ellenistico: pubblica articoli sottoposti a “revisione” (peer review).

La rivista, diretta da Eva Cantarella e Alberto Maffi, è pubblicata con il contributo e sotto gli auspici del Dipartimento di Diritto privato e Storia del Diritto dell’Università degli Studi di Milano.
DIKE è aperta non solo agli specialisti del settore, ma anche a tutti gli studiosi interessati agli aspetti giuridici della civiltà greca.
Pubblicherà articoli in francese, inglese, greco, spagnolo, tedesco e italiano.

Dike è pubblicato on line sul sito dell’Università degli Studi di Milano all’indirizzo: http://riviste.unimi.it/index.php/Dike

 Comitato Scientifico
Mario Amelotti, David Cohen, Edward Cohen, Martin Dreher, Javier Fernandez Nieto, Michael Gagarin, Remo Martini, Joseph Mélèze-Modrzejewski, Claude Mossé, Hans-Albert Rupprecht, Gerhard Thür, Stephen Todd, Julie Velissaropoulos-Karakostas, Robert W. Wallace

Indice

ATENE CLASSICA
Andreas Bartholomä, Rechtshistorische Gedanken zu Alexis’ Adelphoi fr. 7 K.-A. (= Ath. 6,223f)
Ifigeneia Giannadaki, The time limit (prothesmia) in the graphe paranomon
Lorenzo Fabbri, Considerazioni sulla Κροκωνιδῶν διαδικασíα

ATENE ELLENISTICA
Mariagrazia Rizzi, Per un riesame delle ll. 1-6 del decreto attico su pesi e misure

LESSICO GIURIDICO
Luigi-Alberto Sanchi, Le ricerche di Guillaume Budé sul lessico giuridico greco

PROCESSO AD ANTIGONE
Laura Pepe, La parola ad Antigone
Maddalena Giovannelli, Antigone: dal mito al teatro, dal teatro al mito
Emanuele Stolfi, Dualità nomiche
Giampiera Arrigoni, La sorella e lo zio materno di Polinice: l’invito di Antigone a Creonte (Soph. Ant. 523)
Paolo di Lucia, Il nomotropismo di Antigone

IN MEMORIAM
Joseph Mélèze-Modrzejewski, In memoriam Ben Nadel (1918-2014)

RASSEGNA CRITICA
Mariagrazia Rizzi
Alberto affi

 

———————————————-

DATI BIBLIOGRAFICI

Direttore: Eva Cantarella, Alberto Maffi
Editore: Ledizioni
Collana: Dike
Formato: Brossura
Pubblicato in: Agosto 2015
ISBN: 9788867053742 (cartaceo)
ISSN 1128-8221
Prezzo: 35,00 €

Prezzo due volumi (abbonamento annuale): 60,00 €
Abbonamento annuale: contatta la Libreria Ledi Srl

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


JLIS – vol. 6 n.1 (2015)

Italian Journal of Library and Information Science.
Rivista accademica di respiro internazionale con lo scopo di valorizzare la ricerca italiana nel campo delle biblioteche e delle scienze dell’informazione e raccoglie i contributi di giovani ricercatori e studenti. Il comitato redazionale della rivista incoraggia gli autori (studenti, ricercatori, bibliotecari, archivisti) a contribuire con scritti (papers) innovativi ed interdisciplinari ed ad utilizzare JLIS come uno spazio virtuale per l”elaborazione teorica sulle radicali trasformazioni introdotte dalle innovazioni della cultura digitale. JLIS è pubblicato due volte all’anno in giugno e dicembre.

JLIS, the Italian Journal of Library and Information Science, is an academic journal of international scope that aims to valorize the Italian research in the LIS field, and it welcomes contributions from young students and scholars. The journal board encourages authors (students, researchers, librarians, archivists) to contribute with interdisciplinary or innovative papers, hoping that they can use JLIS as a virtual space for theoretical elaboration on the radical transformations happening to cognitive processes of knowledge fruition, and to professional practices due to digital culture innovations. JLIS.it publishes one volume in two six-monthly issues, in June and December.

La rivista pubblica articoli sia in italiano che in inglese, è open access, peer reviewed, con un comitato di esperti italiani e internazionali: www.jlis.it

Per gli abbonamenti invia una email a riviste@internationalbookseller.com.

Vol. 6, n. 1 (Gennaio/January 2015)
Sommario / Table of Contents

Saggi / Essays

Guercio, Carloni – The research archives in the digital environment: the Sapienza Digital Library project
Bianchini, Guerrini – RDA: Resource Description and Access: The new standard for metadata and resource discovery in the digital age
Forassiepi – Towards a Semantic Web. A comparison between RDA and REICAT descriptive solutions
Faal, Khanipour, Ghorbani – Feasibility Study of Websites Cataloging at the National library and Archives of I.R. of Iran (NLAI)
Diyaolu, Rifqah – Investigating the Educational Use of Web2.0 Among Undergraduates in Nigerian Private Universities
Capaccioni – Darnton’s paradigm. Reflections on the social role of digital library
Iorio – Approval plan. Origins, contexts and prospects of an Italian case study: Casalini Libri
Salarelli – The right to be forgotten: What changes after the European Court of Justice judgment against Google

DATI BIBLIOGRAFICI

Autore: aa. vv.
Editore: Ledizioni
Collana: JLIS
Formato: Brossura
Pubblicato in: Gennaio 2015
ISSN cartaceo: 20385366
Prezzo cartaceo: 25,00 €

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


DIKE, Rivista di storia del diritto greco ed ellenistico N. 16/2013

DIKE è la prima rivista specificamente dedicata allo studio del diritto greco ed ellenistico: pubblica articoli sottoposti a “revisione” (peer review).

La rivista, diretta da Eva Cantarella e Alberto Maffi, è pubblicata con il contributo e sotto gli auspici del Dipartimento di Diritto privato e Storia del Diritto dell’Università degli Studi di Milano.
DIKE è aperta non solo agli specialisti del settore, ma anche a tutti gli studiosi interessati agli aspetti giuridici della civiltà greca.
Pubblicherà articoli in francese, inglese, greco, spagnolo, tedesco e italiano.

Dike è pubblicato on line sul sito dell’Università degli Studi di Milano all’indirizzo: http://riviste.unimi.it/index.php/Dike

 Comitato Scientifico
Mario Amelotti, David Cohen, Edward Cohen, Martin Dreher, Javier Fernandez Nieto, Michael Gagarin, Remo Martini, Joseph Mélèze-Modrzejewski, Claude Mossé, Hans-Albert Rupprecht, Gerhard Thür, Stephen Todd, Julie Velissaropoulos-Karakostas, Robert W. Wallace

INDICE

Gerhard Thür  THE STATUTE ON HOMOLOGEIN IN HYPERIDES’ SPEECH AGAINST ATHENOGENES
Jakub Filonik  ATHENIAN IMPIETY TRIALS: A REAPPRAISAL
Hans Julius Wolff    DIRITTO GRECO – DIRITTO TOLEMAICO  
Edward M. Harris  FINLEY’S STUDIES IN LAND AND CREDIT SIXTY YEARS LATER
Michele Faraguna, Alberto Maffi, Laura Pepe     Recensioni    

———————————————-

DATI BIBLIOGRAFICI

Direttore: Eva Cantarella, Alberto Maffi
Editore: Ledizioni
Collana: Dike
Formato: Brossura
Pubblicato in: Agosto 2014
ISBN: 9788867052509 (cartaceo)
ISSN 1128-8221
Prezzo cartaceo: 35,00 €

Prezzo due volumi (abbonamento annuale): 60,00 €
Abbonamento annuale: contatta la Libreria Ledi Srl

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


DIKE, Rivista di storia del diritto greco ed ellenistico N. 15/2012

DIKE è la prima rivista specificamente dedicata allo studio del diritto greco ed ellenistico: pubblica articoli sottoposti a “revisione” (peer review).

La rivista, diretta da Eva Cantarella e Alberto Maffi, è pubblicata con il contributo e sotto gli auspici del Dipartimento di Diritto privato e Storia del Diritto dell’Università degli Studi di Milano.
DIKE è aperta non solo agli specialisti del settore, ma anche a tutti gli studiosi interessati agli aspetti giuridici della civiltà greca.
Pubblicherà articoli in francese, inglese, greco, spagnolo, tedesco e italiano.

Dike è pubblicato on line sul sito dell’Università degli Studi di Milano all’indirizzo: http://riviste.unimi.it/index.php/Dike

 Comitato Scientifico
Mario Amelotti, David Cohen, Edward Cohen, Martin Dreher, Javier Fernandez Nieto, Michael Gagarin, Remo Martini,
Joseph Mélèze-Modrzejewski, Claude Mossé, Hans-Albert Rupprecht, Gerhard Thür, Stephen Todd, Julie Velissaropoulos-Karakostas, Robert W. Wallace

INDICE

Herbert Heftner   RECHTS- UND VERFASSUNGSINSTRUMENTE ALS MITTEL DER KONFLIKTBEWÄLTIGUNG IN DER ATHENISCHEN DEMOKRATIE: STASISGESETZE, OSTRAKISMOS UND GRAPHE PARANOMON

Lorenzo Gagliardi   RUOLO E COMPETENZE DEGLI EFETI DA DRACONTE ALL’ETÀ DEGLI ORATORI

Michael Gagarin      WOMEN’S PROPERTY AT GORTYN

Alberto Maffi     ANCORA SULLA CONDIZIONE GIURIDICA DELLA DONNA NEL CODICE DI GORTINA

Irene Salvo    A NOTE ON THE RITUAL NORMS OF PURIFICATION AFTER HOMICIDE AT SELINOUS AND CYRENE

Sara Saba   NAGIDOS, ARSINOE AND ISOPOLITEIA

Michele Faraguna      HEKTEMOROI, ISOMOIRIA, SEISACHTHEIA: RICERCHE RECENTI SULLE RIFORME ECONOMICHE DI SOLONE

Michele Faraguna     ECONOMIA E FINANZE PUBBLICHE DELLE CITTÀ GRECHE: A PROPOSITO DI UN LIBRO RECENTE

Martin Dreher, Alberto Maffi, Guido Pfeifer   RECENSIONI

Laura Pepe, Kaja Harter-Uibopuu XIX Symposion of Greek and Hellenistic Law

 

 

———————————————-

DATI BIBLIOGRAFICI

Direttore: Eva Cantarella, Alberto Maffi
Editore: Ledizioni
Collana: Dike
Formato: Brossura
Pubblicato in: Settembre 2013
ISBN: 9788867051465 (cartaceo)
ISSN 1128-8221
Prezzo cartaceo: 35,00 €

Prezzo due volumi (abbonamento annuale): 60,00 €
Abbonamento annuale: contatta la Libreria Ledi Srl

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online


MANUALE DELLA TV DIGITALE TERRESTRE

Il Manuale della tv digitale terrestre è per tutti coloro che, per lavoro o solo per curiosità, vogliono saperne di più sulla tv digitale terrestre. Soprattutto, vogliono capire perché riscontrano problemi nella ricezione e, magari, conoscere il modo per risolverli. Un manuale che vuole diffondere la cultura della “dtt”, tecnologia ancora giovane e per questo ancora poco nota, mentre l’ormai estinta tv analogica poteva avvalersi di oltre cinquant’anni di “onorato servizio”, durante i quali le soluzioni, i trucchetti, i vizi e le virtù si erano tramandati e diffusi largamente.

 

DATI BIBLIOGRAFICI

Autore:Pierluigi Sandonnini
Editore: Ledizioni
Formato: ePub
Collana: Fai da tech
Pubblicato in: Luglio 2014
ISBN: 9788867052516 (ePub)
Prezzo (ePub): 4.99 €

 

 

Il volume è disponibile presso www.ledizioni.it e in tutte le librerie fisiche ed online

Ledizioni – LediPublishing – Via Boselli 10 20136 Milano – info@ledizioni.it